AL BANDO I PEZZI DIFETTOSI

Test e classificazione per conto terzi come operazione di serie

Ottimizzando tutti gli ambiti di lavoro, sia nel processo di test che nella tecnica di alimentazione, si controllano, classificano e dispongono pezzi di serie e merce sfusa.

Riusciamo a gestire lotti comprendenti dai 10.000 al milione di pezzi, di dimensioni massime di 80 mm x 80 mm. Si esaminano pezzi di produzione, come pezzi torniti, piegati, profilati, fresati, stampati a freddo o a iniezione, elementi di giunzione e componenti in gomma e silicone per verificarne l’esattezza delle dimensioni, la geometria, la correttezza della forma, la durezza, le superfici, la completezza del montaggio e l’eventuale presenza di sporcizia. I test presentano una riproducibilità fino a 5 µ.

Eseguiamo un controllo totale con sistemi di elaborazione ottica dell’immagine e di tecnica di misura generale. I dispositivi ottici vengono verificati con piastre grigliate e la misurazione viene pretarata.

Grazie all’impiego di un proiettore Keyence possiamo provvedere noi stessi alla taratura degli impianti di misurazione, garantendo così che il processo di test si svolga senza interruzioni.

Una volta conclusi i test, si selezionano i prodotti privi di difetti, come richiesto dall’industria automobilistica, e si preparano per il confezionamento. Si producono infine le analisi delle capacità delle macchine e i documenti necessari.